Per Toutatis! Lamento di consolazione per Bossi e Maroni

Per Toutatis!

Lamento di consolazione per Bossi e Maroni

di Iannozzi Giuseppe aka King Lear

Ma che v’importa a voi
se un altro Cosentino
avete presto salvato?
V’importa, v’importa
eccome; il Duce comanda
– vecchia storia
dai tempi dei tempi -,
i cani prima abbaiano
poi colla coda moscia
fra le gambe ben strette
obbediscono.

Alla favola buffa dei Celti
in val Padana ci credete,
non però a un Dio di Giustizia
che prima o poi i doppiogiochisti
in fondo alla terra brulla,
senza tanti complimenti,
uno per uno li sbatte a marcire.

Forse non v’han detto
che in lacrime cadono
i coccodrilli proprio dentro
al Po; persino il D’Annunzio
col suo verde orbace lo sa.

A che vi serve allora
continuare a cantare
ora che dalla gola
sol più vomitate
coltelli e Barbera?

Sotto i bossi i maroni rotti
promettono scissione,
ma manco un cane spelacchiato
che stia a cuccia alla catena.

Tra basse spire di nebbia
giù nella verde val Padana
guerra di successione
e non di secessione.
Chi, bene non lo si sa,
ha presto cancellato
dall’avello di Toutatis
il grave epitaffio; al suo posto
scoppiettante focherello
per zuppa grossa di rape rosse.

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, cultura, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe o King Lear, poesia, politica, politici, satira e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Per Toutatis! Lamento di consolazione per Bossi e Maroni

  1. cinzia stregaccia ha detto:

    ma quale “padre della tribù”..farneticazioni e inciuci..di questo son capaci..
    Bella Beppe e meritata…
    cinzia

    "Mi piace"

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    I leghisti credono d’esser dei celti o giù di lì. Non conoscono la Storia né altro, altrimenti non si spiegherebbero le loro farneticazioni fuori dal mondo.

    beppe

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.