Battlestar Galactica. Il segreto dei Cyloni – Jeffrery A. Carver, Craig Shaw Gardner – Multiplayer.it edizioni

Battlestar Galactica

Il segreto dei Cyloni

http://edizioni.multiplayer.it/

I Cyloni, robots costruiti dagli uomini per restare al loro servizio, dopo essersi evoluti si sono ribellati ai propri creatori. Al termine di una lunga guerra tra le due specie, viene deciso un armistizio che dura da 40 anni. Durante questo periodo, i Cyloni sembrano essere scomparsi nello spazio. Ma all’improvviso, servendosi di un inganno, conducono un micidiale attacco a sorpresa, distruggendo in un sol colpo le sedi di tutte le 12 Colonie umane. Sopravvivono ad esso solo coloro che si trovavano a bordo di alcune navi spaziali. Radunati sotto il controllo e la protezione di un incrociatore, la Battlestar Galactica, i reduci dello sterminio si mettono alla ricerca della mitica tredicesima colonia: la Terra. La loro azione è ostacolata non solo dall’incessante caccia dei robots, ma anche dai conflitti di potere tra i militari al comando del Galactica ed i politici alla guida del gruppo…


A volte nessuna nuova, buona nuova…
Sono passati 20 anni dalla fine della guerra contro i Cyloni. Le dodici colonie umane sono in fase di ricostruzione mentre i Cyloni… I Cyloni sono stati troppo quieti. Attualmente sono irrintracciabili. La razza robotica che aveva tentato di anninentare i propri creatori sembra scomparsa ai margini dell’universo. Come conseguenza della guerra, è nata una nuova, illegale, professione: lo scavenger. Tom Zarek è uno di di questi e fruga fra i resti delle battaglie alla ricerca di tecnologia e artefatti alieni, tornando sempre a casa a mani vuote. Ma ora, lui e l’equipaggio del Cruiser Lighting hanno trovato la Omega Station, una stazione scientifica avvolta nel segreto oltre il la linea che traccia i bordi dello spazio conosciuto.
Ci siamo, è il colpo della vita, a meno che qualcosa non vada per il verso giusto… la base è
ancora occupata, non solo da umani, ma anche da Cyloni!
La Battlestar Galactica, una delle più antiche navi da guerra della flotta, riceve l’SOS della
Lightning. Un unica criptica parola: “Cyloni”. William Adama, recentemente promosso capitano in seconda, è visibilmente preoccupato. La maggior parte del suo equipaggio è composta da giovani neoassunti inesperti e impreparati per missioni non di routine. E come ben presto scoprirà, questa missione non lo sarà affatto. Infatti Omega è, sì, piena di Cyloni, ma anche di qualcos’altro molto più inquietante…

Battlestar Galactica è una serie tv di Ronald D. Moore con Edward James Olmos, Mary McDonnell, Michael Hogan, Jamie Bamber, James Callis, Aaron Douglas, Tricia Helfer, Grace Park, Katee Sackhoff, Tahmoh Penikett. Prodotta in Gran Bretagna e negli USA, è stata trasmessa per 4 stagioni, dal 08.12.2003 fino al 20.03.2009. Si basa sul presupposto che la specie umana abbia un’origine extraterrestre. In un lontano passato, essa si sarebbe diffusa su numerosi pianeti: gli Egizi, i Maya e gli abitanti di Atlantide o Lemuria sarebbero stati i diretti discendenti di questi primi coloni spaziali.

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, autori e libri cult, comunicati stampa, consigli letterari, cultura, editoria, fantascienza, fiction, Iannozzi Giuseppe consiglia, libri, narrativa, promo culturale, rassegna stampa, romanzi, segnalazioni e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Battlestar Galactica. Il segreto dei Cyloni – Jeffrery A. Carver, Craig Shaw Gardner – Multiplayer.it edizioni

  1. cybermax67 ha detto:

    Caro Bio.
    Con questo post mi hai reso felice perchè sono stato e lo sono tutt’ora un “seguace” di Battlestar Galactica. Mi sono permesso di copiare e incollare il tuo pezzo nel mio blog e su Fb, chiaramente citando la fonte di provenienza e il blog dal quale proviene.
    Felice anno!

    "Mi piace"

  2. cybermax67 ha detto:

    Ho solo condiviso su Fb e su WordPress linkando sui widget cosi è tutto regolare.

    "Mi piace"

  3. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Non c’è nessun problema, caro Max. L’importante è poi solo dire la fonte della notizia, null’altro.

    GRAZIE INFINITE

    beppe

    "Mi piace"

  4. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Caro Max, e mi sono reso felice anche io, perche’ BATTLESTAR GALACTICA è uno di quei telefilm che io reputo essere MAGISTRALI per regia, trama, spettacolarita’.
    Sulla fantascienza vado coi piedi di piombo in quanto circolano tante schifezze, ma la serie di Battlestar Galactica mi ha letteralmente catturato, MA DI BRUTTO. Tu pensa, se uno schifiltoso come me si fa conquistare da un telefilm significa che è con le palle quadrate, e Battlestar Galactica lo e’. E c’è un cast di attori da paura peraltro.

    Nel mese di gennaio 2012 è prevista l’uscita del terzo volume, e sempre nel corso del 2012 del quarto.

    Insomma, per chi ama la Sci-Fi, quella bella veramente, questi romanzi non se li puo’ proprio perdere.

    Vero, caro Max, che tu non sei un lavoro in pelle? 😉

    Grazie infinite a te

    king lear

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.