Iannozzi Giuseppe non ha il doppio mento. La prova definitiva

Iannozzi Giuseppe non ha il doppio mento

Ecco a Voi la prova definitiva, malelingue

 

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in gossip, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe o King Lear e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Iannozzi Giuseppe non ha il doppio mento. La prova definitiva

  1. cinzia stregaccia ha detto:

    ma figurati…con quella muraglia …quella barba bianca e nera non si vede nulla…prova non accettata ahahahahahahahah
    cinzia

    "Mi piace"

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Potrei applicare la censura. 😉
    Quella muraglia di barba?
    Non hai forse notato che non ho la barba intera, bensì il solo pizzetto?
    Già, ho tagliato la barba e lasciato il pizzetto per essere piu’ figo.

    Per le donne è forse un problema avere dei peli bianchi. Per un uomo invece sono motivo di fascino. Tiè,

    Prrr….

    beppaccio

    "Mi piace"

  3. cinzia stregaccia ha detto:

    ho notato ho notato ma quello non è un pizzetto è una muraglia ripeto ahahaha e io non ho la barba quindi non ho nessun problema ahaha in realtà io so che sono i capelli brizzolati ad essere affascinanti…..tu te la suoni e te la canti ahahah
    buona serata beppaccio
    cinzia

    "Mi piace"

  4. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Non è una muraglia.
    E’ che io sono naturalmente virile per cui ho la barba molto folta e quindi anche il pizzetto non puo’ che essere folto.
    I capelli? I capelli bianchi ce li avrai, qualcuno sì. E non dire di no, Stregaccia. 😀

    Io ho la barba brizzolata sul mento. Uffa.
    Prima con il doppio mento. Adesso ti ho smentita e attacchi sui peli bianchi. Bene. Ce li ho i peli bianchi, qualcuno. Ma sono molti di piu’ quelli neri ancora. Per cui è sale e pepe la mia barbetta sul mento, una cosa molto affascinante.

    Stregaccia cattivaaaa… prrr…

    beppaccio

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.