Mario Monti e Bruno Vespa. Niente e’ cambiato

 

Mario Monti e Bruno Vespa. Niente e’ cambiato
ma per un momento mi sono davvero preoccupato

di Iannozzi Giuseppe

Mario Monti, Bruno Vespa, Dio!, niente è cambiato
Per un momento mi son davvero preoccupato
Ed invece ancora le vespe saranno a portarmi
all’altro mondo senza sconto alcuno
a faccia in giù col sedere volto verso l’alto

Ancora porta a porta incontrerò venditori di bibbie
e non meno fedeli ubriaconi pronti a farmi il servizio

In questo paese di anali incertezze
tra le Alpi e l’Appennino
sempre moriranno cristi colle pezze al culo

In questa sconfitta sabauda di prodi mali
che di moda non passan mai
inutile sempre sarà sbattersi per mari e per monti
davanti a una crocifissione sotto il sole
o più vergognosi nascosti in un portone
quando finalmente se ne cala la sera

 

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe o King Lear, poesia, politica, politici, satira e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Mario Monti e Bruno Vespa. Niente e’ cambiato

  1. cinzia stregaccia ha detto:

    che dire più che perfetta? son preoccupata e non solo da tasse ecce ecc ecc ma anche da questi acchi bomba..
    Notte beppaccio che sia dolce:)
    cinzia

    "Mi piace"

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Anch’io. Questi attacchi bomba non fanno bene a nessuno. Non è questo il modo. Questa è solo violenza e come tale va condannata.

    bacio

    beppe

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.