Zorba il greco di Nikos Kazantzakis. In libreria finalmente uno dei massimi capolavori della Letteratura mondiale – Crocetti editore

Zorba il greco
Nikos Kazantzakis

crocettieditore.com

ZorbailgrecoRitorna il capolavoro di Nikos Kazantzakis, Zorba il greco.

In prima versione italiana integrale, tradotto dal greco a cura di Nicola Crocetti.

Disponibile nelle migliori librerie.

Per ordinare il libro direttamente alla Casa editrice scrivere a info@poesia.it

“Lo conobbi al Pireo… Parole, risate, balli, ubriacature, preoccupazioni, quiete conversazioni al tramonto, occhi sgranati che mi fissano con tenerezza e disprezzo, come se mi dessero ad ogni istante il benvenuto, come se ad ogni istante mi dicessero addio, per sempre”. Zorba il greco è il romanzo di Nikos Kazantzakis da cui venne tratto il fortunato film con Anthony Quinn e Irene Papas, proposto ai lettori italiani in traduzione dal greco e in versione integrale. “Sicuramente il cuore dell’uomo è una fossa chiusa di sangue, e quando si apre corrono ad abbeverarsi e a riprendere vita tutte le inconsolabili ombre assetate… Corrono a bere il sangue del nostro cuore, perché sanno che altra risurrezione non esiste. E più avanti di tutti corre oggi Zorba con le sue grandi falcate, e scansa le altre ombre, perché sa che è per lui oggi la commemorazione. Facciamo tutto quanto è in noi perché riviva ancora per un po’ questo crapulone, beone, lavoratore instancabile, donnaiolo e zingaro. L’anima più grande, il corpo più saldo, il grido più libero che abbia mai conosciuto in vita mia”.

Zorba il greco – Nikos Kazantzakis Traduzione italiana di Nicola CrocettiCrocetti editore – Collana Piccola Aristea 2 – ISBN 978-88-8306-218-6 – pp. 384 – € 15,00

approfondimenti:

Nikos Kazantzakis, l’autore de “L’ultima tentazione di Cristo” nel libro nero della Chiesa – di Iannozzi Giuseppe

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, consigli letterari, critica letteraria, cultura, editoria, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe consiglia, letteratura, libri, NOTIZIE, promo culturale, romanzi, segnalazioni e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Zorba il greco di Nikos Kazantzakis. In libreria finalmente uno dei massimi capolavori della Letteratura mondiale – Crocetti editore

  1. vanessa ha detto:

    Un Capolavoro.

    Dolcisogni.
    ♥ vany

    "Mi piace"

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Assolutamente sì, Zorba il greco è un CAPOLAVORO come pochi.
    Questa di Crocetti è la prima edizione integrale tradotta in italiano direttamente dal greco, non come quella mezza porcheria che pubblicò Mondadori basandosi su una traduzione in lingua inglese e nemmeno integrale.

    Da prendere subito, senza esitazione alcuna. E’ una traduzione a dir poco SUPERLATIVA. Era ora.

    ♥ ♥ ♥ orsetto di VaNY

    "Mi piace"

  3. cinzia stregaccia ha detto:

    decisamente importante. se poi tu ne parli così bene va acquistato
    cinzia

    "Mi piace"

  4. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Cinzietta, sono anni che mi batto sui blog e non solo perché l’Opera di Nikos Kazantzakis torni in libreria.
    E’ stato messo nella LISTA NERA della Chiesa ortodossa, ma la Chiesa è la Chiesa, per cui anche qui da noi è stato bandito. Mancava dagli scaffali da ben oltre 20 anni.

    Ora, perdere Zorba il greco è volersi far del male, almeno a mio modo di vedere e giudicare, perché questa non è una traduzione alla carlona, è operata sulla stesura in greco, non come quella della Mondadori di tanti e tanti anni or sono, basata su una traduzione inglese e nemmeno in versione integrale. E’ un romanzo che qui in Italia mancava. So che almeno un altro titolo verrà ancora pubblicato di Nikos Kazantzakis sempre da Crocetti; ma io auspico che tutta la sua Opera venga portata sugli scaffali delle librerie italiane. E’ scandaloso che sino ad ora un AUTORE MAESTOSO qual è Nikos Kazantzakis sia stato censurato in maniera così feroce e ingiustificata.

    beppe

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.