In anteprima mondiale Slow News di Peter Laufer, il manifesto della comunicazione lenta – Sironi editore

In anteprima mondiale Slow News di Peter Laufer

In libreria per Sironi Editore dal 14 ottobre 2011

disponibile anche in ebook – Pagine 160 – € 17,00

Un grande giornalista americano lancia dall’Italia il manifesto della comunicazione lenta. In anteprima mondiale

28 regole per una dieta mediatica bilanciata e nutriente: basta con l’informazione fast-food, fatta di calorie vuote, confezionata per dare assuefazione. Siamo noi a scegliere il menu!

Un libro per resistere e cambiare la nostra relazione con l’informazione.
Facili, maledette e subito! Così ci vengono proposte quotidianamente le notizie. Invece, essere i primi non conta quasi mai: conta avere informazioni precise, dettagliate e approfondite. Peter Laufer raccoglie 40 anni di esperienza in questo libro-manifesto: 28 regole per non farsi sopraffare dal continuo flusso di notizie che invade la nostra vita.

Una la linea guida: siamo noi che decidiamo cosa è rilevante; l’informazione non va subita, ma selezionata con cura. Per farlo occorre una certa abilità e Laufer di questo si occupa: diretto, ironico e autocritico, offre spunti di riflessione sul modo in cui i media costruiscono l’agenda delle notizie, su come mescolano in continuazione fatti e “fattoidi”, su come il fattore tempo sia diventato un’ossessione pervasiva e pericolosa, sul possibile effetto deleterio dei canali all news radio e tv diffusissimi ora anche in Italia.

Il giornalista americano allarga poi il discorso a considerazioni – interessanti perché vanno controcorrente, senza sposare acriticamente una causa – sulle ambiguità dell’informazione fatta attraverso i social-media o sulle criticità del citizen journalism (giornalismo partecipativo), di cui riconosce anche i meriti.

Per i lettori sottoposti a dosi eccessive di notizie non sempre di qualità, questo libro è un toccasana, uno strumento per scegliere l’informazione che vogliamo. E per vigilare, contribuendo a scongiurare lo scenario prefigurato da una vignetta di Tom Tomorrow: «Benvenuti al notiziario dell’attenzione di breve durata! Ecco una foto del Presidente! Sembra che stia succedendo qualcosa in un altro Paese! Be’, per oggi è tutto! Sintonizzatevi ancora domani, per ricevere tutte e sole le notizie di cui noi riteniamo abbiate bisogno!». Sempre che si sia ancora in tempo.

Peter Laufer è un giornalista californiano, corrispondente di guerra, documentarista e conduttore di talk show. Insegna giornalismo in Oregon ed è consulente UNESCO in un progetto per l’avvio di scuole di giornalismo in Iraq. È stato a lungo corrispondente dall’estero per NBC News; ha collaborato con San Francisco Chronicle, Penthouse, Washington Post, NBC Radio e CBS Radio.
Si è occupato di Hiv quando l’epidemia era ancora all’inizio, ha trattato, da inviato in Europa e al confine tra USA e Messico, il tema dell’immigrazione, ha seguito per diverse emittenti radio e tv americane la caduta del muro di Berlino, ha svolto un’inchiesta e scritto un libro sui reduci dall’Iraq che sono poi diventati pacifisti, si è occupato di ambiente con indagini sul bracconaggio e il traffico di farfalle, su cui ha scritto un libro tradotto da Sironi nel 2010: La battaglia delle farfalle.

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, comunicati stampa, consigli letterari, cultura, editoria, editoria digitale, giornalismo, libri, NOTIZIE, promo culturale, saggistica, segnalazioni e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a In anteprima mondiale Slow News di Peter Laufer, il manifesto della comunicazione lenta – Sironi editore

  1. cinzia stregaccia ha detto:

    questa uscita me la segno…devo comprare il libro assolutamente! sai come la penso sull’informazione in generale.
    Cinzia

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.