La carta d’identità di Napoleone

La carta d’identità di Napoleone

di Iannozzi Giuseppe

a Vany reginetta a Parigi

E’ tornato il cuor mio a palpitare,
con l’arcobaleno è tornata lei la bimba mia
E’ tornata con una sportina d’amore
dopo aver collezionato di Parigi le stelle
Niente di niente s’è fatta mancare,
neanche la carta d’identità di Napoleone

Lungo i boulevard, sù dall’Arco di Trionfo
il cielo ha fissato in cerca del Piccolo Principe
La bimba mia di bianco vestita una regina,
una romantica reginetta calzata in tacchi alti
e gl’occhi pieni d’allegria e stupore
che solo innocente giovinezza sa donare

La bimba mia deve però adesso riposare
Tiffany l’amata sua gattina già le fa le fusa
perché in grembo la raccolga e la coccoli
E quel vecchio orso spelacchiato pure lui
chiede attenzioni; quante cose ha da fare
la mia piccola regina, ma stanchi gl’occhi
le si chiudono pian piano e torna a sognare

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in amicizia, amore, arte e cultura, Iannozzi Giuseppe, poesia, Viola Corallo e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a La carta d’identità di Napoleone

  1. vanessa ha detto:

    Stanotte ho dormito pochissimo ed allora mi sono seduta nella terrazza attendendo nascere il sole dall’orizzonte . Colori incredibili, vivaci hanno dipinto tutto, come un arco che scocca le sue frecce distribuendo i suoi raggi tutt’attorno ,tutto profuma d’antico amore. Le finestre delle case sono come gli occhi dei miei nipotini, brillanti, sinceri e innocenti. Nella siepe di rose bianche qualche farfalla danza, un lieve vento mi accarezza ne aproffitto per ascoltarne la voce , la mia anima vola lontano, la mia immaginazione scopre segreti profondi di te, sei sempre così carino con me la brezza mi accarezza il volto e il cuore .
    BUONGIORNO!!! 🙂
    Grazie per la bella poesia che mi hai dedicato.
    Ora vado a fare il caffè e a svegliare tutti.

    Lekkatine caffettose ♥ vany

    "Mi piace"

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    E' colpa del viaggio se questa notte hai dormito poco. E' che con il cuore sei ancora a Parigi e ancora cerchi il Piccolo Principe che ti ha stregata. 😉
    Io meglio che non guardi fuori di notte, vedo solo la strada i lampioni le macchine in doppia fila e un paiob di cassonetti della spazzatura, insomma nulla di poetico. :-((( Non c'è una rosa o una farfalla neanche a pagarla oro. 😦 C'è solo la notte e basta, cupa pesante e umida.

    Potevo non darti il benvenuto? E' una poesiola estemporanea, lo so che non è un granché, ma è perlomeno è un piccolo presente per dirti che sono felice felice felice. E poi mi hai regalato la carta d'identità di Napoleone, potevo forse non ricambiare? ^_*

    Amoruccio, raccontami di Parigi, se ti va, dopo il caffè.

    ♥ ♥ ♥ LeKKatine fresche di neve e profumate di rose ♥ ♥ ♥

    orsetto di VaNY

    "Mi piace"

  3. tuA ha detto:

    sei stato a Parigi?????????
    raccontaaaaaaaaaaa

    "Mi piace"

  4. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Riesci a commentare restando in tema? Mi sembra proprio di no, per cui interpreto il tuo reiterato errato comportamento nei miei confronti come un segno di maleducazione.

    Scusa dunque se non ti rispondo più.
    Tu scrivi pure quello che vuoi, ma non avrai altre risposte da me.

    "Mi piace"

  5. vanessa ha detto:

    Ciao King,
    non devi rimproverare tuA, la impaurisci, forse lei è fatta così e che male c’è.
    Buon Pomeriggio

    Lekkatina alla pesca ♥ vany

    "Mi piace"

  6. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Tu sei troppo buona, piccolina. ♥ ♥ ♥

    tuA non si spaventa. Non ho mai spaventato nessuno, perlomeno non volontariamente. ^__^ Il fatto è che è sempre fuori tema, mai una volta che commenti con un po’ di sale in zucca. Ad un certo punto mi sento preso pure per i fondelli… non le dico di non andare fuori tema, ma lei è sempre fuori tema. Un conto è che capiti una due tre volte di essere fuori tema, ma tuA praticamente sempre.

    LeKKatine a te, Adorata Bimba ♥ ♥ ♥

    orsetto di VaNY

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.