Michele Misseri macabro clown di Avetrana

Michele Misseri macabro clown di Avetrana

a cura di Iannozzi Giuseppe

“Andrò sulla tomba di Sarah quando uscirà il responsabile…” Neanche un’ora e Michele Misseri ritratta: “Sono stato frainteso, sono io il colpevole e mi ucciderò sulla tomba di Sarah”.
Michele Misseri continua indefesso a portare avanti il suo clownesco macabro teatrino.

Concetta Misseri giace in cella da qualche giorno: “Non avrò il coraggio di guardare in faccia Concetta”. Sabrina Misseri giace nel carcere di Taranto dal 15 ottobre 2010 e tutto fa pensare che ci resterà per molti anni ancora. Nei giorni scorsi i PM incaricati di portare avanti l’indagine hanno detto di avere una montagna di prove.

Quasi mezzogiorno, l’inviata di Mediaset chiede a Misseri perché non ha lasciato entrare le nipoti Daniela e Patrizia Greco. Serafico Michele le risponde: Non ho fatto entrare le mie nipoti perché hanno sbagliato, hanno parlato male di mia moglie e di mia figlia perciò devono chiedere scusa a loro”.
In mattinata aveva dichiarato che non aveva il coraggio di “guardare in faccia Concetta”; ma poco prima delle dodici dichiara: “Andrò da Concetta quando andrete via voi”. E subito dopo aggiunge: “Quando uscirà il colpevole andrò sulla tomba (di Sarah Scazzi – ndr), mo’ stanno facendo tutto loro…”.

Qui il video di AntennaSud pr il TG (03.06.11) Michele Misseri: “Andrò da Sarah quando uscirà il colpevole”

Michele Misseri rimane indagato per l’omicidio di Sarah Scazzi, nonché per autocalunnia e soppressione di cadavere.

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in cronaca, cronaca nera, dichiarazioni, Iannozzi Giuseppe, NOTIZIE, notizie storiche e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.