Gemma Gaetani è sicura che “Ogni donna ama un fascista” – Vallecchi editore

gemmagaetani_ognidonnaamaunfascista
Ogni donna ama un fascista. Diario antimoderno

Gemma Gaetani

128 pagine – collana avamposti – Vallecchi Edizioni – € 10

L’opera:
«Ogni donna ama un fascista» è il verso di Silvia Plath che Gemma Gaetani assume come filtro attraverso il quale guardare questi decadenti tempi occidentali e urbani, consegnando al lettore una nuova riflessione sulle cose scevra da ogni facile, popolare e maggioritaria retorica. In cinque capitoli – concepiti come tappe della via crucis tragicomica che tocca alla donna e alla società contemporanea – l’autrice presta con lucido candore e temeraria sapienza la sua voce poetica a una donna del nostro tempo che al nostro tempo non vorrebbe appartenere, che non vorrebbe lavorare fuori casa e tantomeno fuori sede ma tra le mura domestiche e per una famiglia, che non vorrebbe vedere ciò che si vede in una televisione sempre più morbosa che non rispetta più neanche la morte, che non vorrebbe dover ricordare agli uomini che il loro sarebbe il sesso forte e non il diffuso “budinume molle” che lascia ben poca speranza a una femmina che cerchi un uomo vero col quale costruire un futuro. Come reclamando una nuova morale non banalmente femminile né scontatamente femminista, Ogni donna ama un fascista edifica verso dopo verso, ponendo sul banco degli imputati quella attuale, una costellazione antimoderna che scaglia sul piatto della bilancia un j’accuse che non molti condivideranno, ma che tutti dovrebbero leggere.

L’autore:
Gemma Gaetani è nata a Roma nel 1972. Nel 2005 ha pubblicato il romanzo in versi, prosa e fotografie Colazione al Fiorucci Store; il pamphlet Elogio del tradimento. Conquista, tradisci, nega!, edito da Vallecchi nel 2010, ha fatto tanto scalpore da procurare all’autrice insolite collaborazioni sul web. Ha un suo blog www.gemmagaetani.com

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, casi letterari, cultura, editoria, Iannozzi Giuseppe consiglia, letteratura, libri, poesia, promo culturale, segnalazioni e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Gemma Gaetani è sicura che “Ogni donna ama un fascista” – Vallecchi editore

  1. cinzia stregaccia ha detto:

    ohhhh questo mi piace si si lo compro e poi ti dico! Bella la tua presentazione breve e incisiva
    cinzia

    "Mi piace"

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Per il momento questa breve scheda.
    Ma a breve Gemma subirà la mia tortura, ovvero una intervista con i controcazzi, giacché ha ripreso un verso di Silvia Plath.

    Non te ne pentirai, è una lettura molto provocatoria che più di una donzella e di un uomo farebbero bene ad affrontare per scavarsi dentro e capire che diavolo vogliono da sé stessi e dalle donne.

    beppe

    "Mi piace"

  3. Pingback: Gemma Gaetani. Domande intervista per “Ogni donna ama un fascista” | Iannozzi Giuseppe

I commenti sono chiusi.