Le belle bimbe possono perseguitare per amore il sottoscritto Iannozzi Giuseppe

Le belle bimbe possono perseguitare per amore

il sottoscritto Iannozzi Giuseppe


su Iannozzi Giuseppe – critica letteraria
tanti atti di disubbidienza critica

iannozzi giuseppe – critica letteraria

http://iannozzigiuseppe.blogspot.com/

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe - giornalista, scrittore, critico letterario - racconti, poesie, recensioni, servizi editoriali. PUBBLICAZIONI; Il male peggiore. (Edizioni Il Foglio, 2017) Donne e parole (Edizioni il Foglio, 2017) Bukowski, racconta (Edizioni il Foglio, 2016) La lebbra (Edizioni Il Foglio, 2014) La cattiva strada (Cicorivolta, 2014) L'ultimo segreto di Nietzsche (Cicorivolta, 2013) Angeli caduti (Cicorivolta, 2012)
Questa voce è stata pubblicata in blog, critica, critica letteraria, Iannozzi Giuseppe, segnalazioni e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Le belle bimbe possono perseguitare per amore il sottoscritto Iannozzi Giuseppe

  1. vanessa ha detto:

    No, nuuuuuuu nessuno può essere perseguitato non è una cosa da fare.

    Bacino ♥ vany

    "Mi piace"

  2. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Allora non mi vuoi bene. 😥
    Ho capito, sono solo un peluche per te, bello e morbidoso, ma niente di più. 😥

    orsetto di VaNY

    "Mi piace"

  3. cinzia stregaccia ha detto:

    ma mi faccia il piacere ahahaha !!!!
    Sai che è veramente fantastico??? veramente da pelle d’oca!!!
    giorno..:)))
    cinzia

    "Mi piace"

  4. cinzia stregaccia ha detto:

    ops non ho rimesso il soggetto…non vorrei che pensassi che stavo parlando di te hihihi mi riferivo ai video che mi hai lasciato…
    arigiorno….
    cinzia

    "Mi piace"

  5. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Sì, lo so che non ti riferisci a me con quel “fantastico”. E’ per Joe Bonamassa, che sì, è davvero fantastico. Il vero blues così come si deve suonare. Tu pensa che a soli 12 anni si è esibito sul palco con B.B. King e che inizialmente ha studiato musica classica. Grandissima tecnica e phatos da pelle d’oca. Geniale. Ed è giovanissimo per un bluesman, ma fa mangiare la polvere a tanti altri suoi coetanei e vecchi dinosauri anche. Quando c’è il genio c’è.

    Qui suona insieme ad Eric Clapton un classico del blues.

    Semplicemente da pelle d’oca. Solo chi ama il blues puo’ capire. 😉

    beppaccio

    "Mi piace"

  6. Iannozzi Giuseppe ha detto:

    Perché?
    Secondo te non un codazzo di spasimanti?
    Non mi chiedere come mai, io non mi ritengo un bello, però le donne mi stanno dietro e con me si trovano bene. Sono pur sempre un tipo, non so quanto sexy, ma foss'anche per il solo lato della mia bruttezza – che eppur c'è anche se non si vede – attraggo le femmine.

    Ti becchi la mia foto e in formato gigante, così impari a dire che sono grasso. Ti sembro grasso? Dimmi, ti sembro grasso? Adesso non parli più, eh… AH AH AH

    Certo che se mi legate tre chili di gesso al collo per un braccio rotto, chiaro che divento curvo e brutto, tanto da apparire grasso. Ho tenuto il braccio a 90 gradi sul petto quando vedesti quella foto. Ti credo che sono venuto male.

    Rifatti gli occhi. ^___^

    Prrr Prrr Prrr

    beppaccio

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.