Da dimenticare. 10 cattivi libri di cui possiamo fare a meno

Da dimenticare. 10 cattivi libri
di cui possiamo fare a meno

Giuseppe Iannozzi

libri da dimenticare

libri da dimenticare

- Giuseppe Civati – 10 cose buone per l’Italia…

- Giancarlo De Cataldo – Io sono il Libanese

- Lorenza Ghinelli – La colpa

- Liala e Moccia meglio di Gramellini

- Gaja Cenciarelli – Sangue del suo sangue

- S.D. Perry – Resident Evil

- Alba Parietti – Da qui se ne vanno tutti

- Giulio Mozzi – Sono l’ultimo a scendere (qui e qui)

- Non parliamo di post-pipernismo. Dal materasso alla tomba

- Lara Manni ovvero Loredana Lipperini – Tanit

Informazioni su Iannozzi Giuseppe

Iannozzi Giuseppe, detto Beppe Iannozzi o anche King Lear. Chi è Giuseppe Iannozzi? Un giornalista, uno scrittore e un critico letterario Ma nessuno sconto a nessuno: la critica ha bisogno di severità e non di mafiosa elasticità.
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, controinformazione, critica, critica letteraria, cultura, editoria, Iannozzi Giuseppe sconsiglia, libri, non letteratura, recensioni, segnalazioni, società e costume, stroncature e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Da dimenticare. 10 cattivi libri di cui possiamo fare a meno

  1. orofiorentino ha detto:

    Non li ho letti e manco li leggerò, al di là del tuo consiglio. Quello di Alba Parietti poi !!! Sono sempre di un’ignoranza indicibile ma i miei gusti sono moltoooo diversi.
    Ciao Beppe. Un bacetto gelato
    Giovanna

    • Iannozzi Giuseppe ha detto:

      Non ti perdi proprio niente.
      Io posso dire che purtroppo per me ho perso solo del tempo. Ma un critico deve essere informato, per forza di cose, e leggere pure quei libri che gli fanno venire il voltastomaco dopo sole due pagine.

      Guarda ad altre letture, mi consiglio spassionato.

      Un bacetto mentolato

      beppe

  2. cinzia stregaccia ha detto:

    non erano proprio nella mia lista..comunque ritengo questi post molto utili anche quelli con i consigli
    un saluto velocissimo e un bacio
    cinzia

    • Iannozzi Giuseppe ha detto:

      Meglio se non erano già nella tua lista. Non ti perdi niente.
      Lo faccio tutte le estate un post così, e comunque per fine anno o inizio anno dove indico i libri da evitare a mio giudizio.

      Un bacionissimo

      beppe

I commenti sono chiusi.