testamento contro, XXXIV (silenzio assoluto) | di Iannozzi Giuseppe aka King Lear

Testamento contro XXXIV

di iannozzi giuseppe aka king lear

XXXIV.

Se non ora, quando?
Non uno in bocca
mastica risposta certa;
e però si sa che prima o poi
un giorno ci si sveglierà
avvolti in un silenzio assoluto
proprio come per tanto tempo
in un sussurro fra le labbra
abbiamo pregato.

Informazioni su Giuseppe Iannozzi

Iannozzi Giuseppe, detto Beppe Iannozzi o anche King Lear. Chi è Giuseppe Iannozzi? Un giornalista, uno scrittore e un critico letterario Ma nessuno sconto a nessuno: la critica ha bisogno di severità e non di mafiosa elasticità.
Questa voce è stata pubblicata in arte e cultura, cultura, Iannozzi Giuseppe, Iannozzi Giuseppe o King Lear, poesia, testamento contro e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a testamento contro, XXXIV (silenzio assoluto) | di Iannozzi Giuseppe aka King Lear

  1. Bianca ha detto:

    Ohaneme Beppe, allegro e contorto nè? Un Bukowski a rima sibillina ;)

    • Iannozzi Giuseppe ha detto:

      No, questa non ha proprio nulla a che vedere con Hank, proprio per niente.
      Mi sa che non l’hai saputa ben interpretare. ;-)

      Riprovaci e dimentica Bukowski. E’ tutta altra cosa.

      Bacio

      beppe

  2. tuA ha detto:

    però

I commenti sono chiusi.