coglioni

La censura è l’unica arma di chi ha paura, di chi è coglione, di chi ha un fottio di scheletri nell’armadio.

iannozzi giuseppe


promo culturale


Informazioni su Giuseppe Iannozzi

Iannozzi Giuseppe, detto Beppe Iannozzi o anche King Lear. Chi è Giuseppe Iannozzi? Un giornalista, uno scrittore e un critico letterario Ma nessuno sconto a nessuno: la critica ha bisogno di severità e non di mafiosa elasticità.
Questa voce è stata pubblicata in i miei romanzi su Lulu, Iannozzi Giuseppe, promo culturale, riflessioni, segnalazioni e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a coglioni

  1. cinzia stregaccia ha detto:

    nonostante sia chiaro che “promo culturale” che lampeggia si riferisca al tuo libro….messo lì sotto quell’immagine mi ha fatto sorridere nonostante l’evidente rabbia del post…condivido ma che è successo? a cosa ti riferisci?
    Buongiorno
    cinzia

    • Iannozzi Giuseppe ha detto:

      No,. non è un post di rabbia. E’ solo per ricordare che la censura esiste ed esiste nella maniera più subdola. Sono anni che mi batto contro la censura, ma alcune persone che dicono d’essere di sinistra continuano indefesse a fare il loro sporco lavoro stalinista di tappare la bocca a chiunque la pensi diversamente da loro. Come vedi io non censuro nessuno, neanche quando mi si insulta. Non censuro nessuno né di destra né di sinistra.

      E’ una riflessione sulla cattiva gestione del ciclo d’informazione. Solo questo.

      beppaccio

  2. vanessa ha detto:

    Lekkatina ♥ vany

    • Iannozzi Giuseppe ha detto:

      La mia polpettina mi lascia le leKKatine VANYtose che adoro tanto. ♥ ♥ ♥
      Mi raccomando, stringimi sempre forte forte a te, solo così potrò riposare tranquillo in un mondo di angeli felici.

      LeKKatine orsine ♥ ♥ ♥

      orsetto di VaNY

I commenti sono chiusi.